Dr. Marco Capretti

Esperienza lavorativa  

Iscrizione in Albi professionali

Iscritto all’ albo dei medici e chirurghi di brescia con il n. 4440 dal 19.12.1985

Settore di specializzazione

cardiologia

Esperienze significative

 

Date (da – a)

Assunto come assistente nel reparto di cardiologia dell’ospedale di Leno-Manerbio (BS) il 07 -03- 1987.

Aiuto corresponsabile ed in seguito dirigente medico di I° livello del medesimo reparto dal 27-12-1993, oltre ad occuparsi prevalentemente dell’unità di cura coronarica, organizza ed in seguito dirige il modulo di elettrofisiologia sino al 15-07-1997 ( dimissioni volontarie) . Dal 1996 inizia la propria collaborazione con la casa di cura San Camillo di Brescia , prima come consulente esterno , poi dal 15-07- 1997 lascia il pubblico impiego ed inizia il rapporto professionale come direttore responsabile del servizio di polidiagnostica cardiologica da lui stesso organizzato e convenzionato con il s.s.n. in attesa dell’accreditamento dell’unità funzionale di cardiologia.

Dal 28-01- 2000 e’ direttore responsabile dell’unita’ funzionale di cardiologia della Casa di Cura San Camillo di Brescia ove a tuttoggi è in attività. L’unità funzionale è accreditata ed organizzata su 10 posti letto con monitorizzazione telemetrica nei quali vengono trattati pazienti acuti prevalentemente con problemi di scompenso cardiaco, aritmie e cardiopatia ischemica. L’unità è anche centro di cardiostimolazione .

Dal 2008 ha istituito ed è tuttora operativo , presso l’unità operativa di cardiologia diretta , il Servizio di Educazione Terapeutica e Gestione Integrata dello Scompenso Cardiaco che ha ricevuto e stà ricevendo consensi da ASSL Brescia e Regione Lombardia

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Libero professionista

Tipo di azienda o settore

Direttore responsabile dell’unità operativa di cardiologia e della polidiagnostica cardiologica della Casa di Cura San Camillo di Brescia

Istruzione e formazione  

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

Laureato in medicina e chirurgia l’11-07-1985 con tesi sperimentale in

cardiologia.

Abilitato all’esercizio della professione con esame nella sessione autunnale del

1985 presso l’universita’ di Parma

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

Nel 1992 consegue il Diploma in Omeopatia dalla confederazione internazionale di omeopatia

 

• Qualifica conseguita

Nel 2004-2005 frequenta e supera con merito il Corso di Formazione

Manageriale per Dirigente Sanitario di Struttura Complessa tenuto dalla Scuola

di Direzione in Sanità della Regione Lombardia

Capacità e competenze personali

Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali.

Docente del corso di cardiologia presso la Scuola di Infermieri professionali dell’ASL 43 di Leno nel triennio compreso tra il 1986 ed il 1989

Partecipa come referente dell’UCC dell’Ospedale di Leno/Manerbio alla policentrica nazionale GISSI 2 ed è tra i collaboratori che appaiono nell’articolo “Determinants of 6-month mortality in survivors of Miocardial Infarction after Trombolysis “ apparso su Circulation Agosto 1993 Vol 88 No 2

Ultimo lavoro scientifico pubblicato nel settembre 2004 sul GIAC a titolo “Stratificazione del rischio di morte improvvisa aritmica dopo infarto miocardico:ruolo degli esami strumentali invasivi e non invasivi”

Prima lingua

Italiano]

Altre lingue  

 

inglese

Capacità di lettura

buono

Capacità di scrittura

buono

Capacità di espressione orale

buono

Capacità e competenze relazionali

Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc.

A livello sportivo: sci agonistico sino a 17 anni ( classificato FISI )

Rugby sino a 27 anni con 3 anni di esperienza in serie A nazionale ( 1981-1984) come giocatore del rugby Brescia.

Regate in acque interne e sul mare condividendo in equipaggio la vittoria di numerose regate , le più importanti : centomiglia del Garda 1991- Vice campione italiano ed europeo Classe Asso 99 nell’anno 1992 - Trofeo Ermenegildo Zegna 2005 ( Portofino-Italia )

Dal 2005 al 2010 ha organizzato 5 incontri scientifici per medici di medicina generale ed infermieri , con attribuzione di crediti formativi ECM , denominati” Incontri in san Camillo “ aventi come temi di riferimento le nuove acquisizioni clinico terapeutiche in campo cardiologico

Capacità e competenze organizzative

Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc.

Ha svolto attività di consigliere e responsabile organizzatore del settore giovanile del Rugby Brescia negli anni 1986-1087

Assessore con delega ai “ servizi tecnologici ed ambiente “ presso il comune di Leno negli anni 1996-1998 , durante il suo mandato nel comune di Leno inizia la raccolta differenziata “porta a porta “ dopo la costruzione dell’oasi ecologica.

Capacità e competenze tecniche

Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc.

Buona conoscenza informatica , utilzza da 9 anni un sistema di gestione delle cartelle cliniche informatizzato di sua progettazione : www.salusnet.info

Capacità e competenze artistiche

Musica, scrittura, disegno ecc.

Suona il Sax

Patente o patenti

Patente cat B per conduzione autovetture e motocicli dal 1975

Patente Nautica per conduzione di natanti a vela e motore oltre le 12 miglia dal 1987

Ulteriori informazioni  

Trattamento dei dati personali, informativa e consenso

Il D.Lgs. 30.6.2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” regola il trattamento dei dati personali, con particolare riferimento alla riservatezza, all’identità personale e al diritto di protezione dei dati personali; l’interessato deve essere previamente informato del trattamento.

La norma in considerazione intende come “trattamento” qualunque operazione o complesso di operazioni concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca dati.

In relazione a quanto riportato autorizzo il trattamento dei dati contenuti nel presente curriculum vitae, nel mio interesse

Brescia 24-02-2012 Marco Capretti